RSS twitterFeed

  • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprova più tardi.

This is an example of a homepage section. Homepage sections can be any page other than the homepage itself, including the page that shows your latest blog posts.

Bomberissimi, la pagella di Facebook per Ronaldo, Lukaku e Immobile

Dominatrici indiscusse di questa movimentata stagione calcistica, Juventus, Inter e Lazio possono fregiarsi anche di schierare in campo, e sui social, i tre bomber più amati e chiacchierati della serie A. Tra reti al cardiopalma e nobili gesti nei confronti dei propri compagni di squadra, i tre campionissimi sono risultati un argomento estremamente caldo su Facebook, con i fan che si lanciano in discussioni estremamente accese sui post che li riguardano.

Per osservare in dettaglio questa situazione, abbiamo innanzitutto monitorato le sezioni sportive delle più importanti fonti di informazioni nazionale dal 24 agosto 2019 al 9 febbraio 2020, individuando e analizzando tutti i post che parlavano di Cristiano Ronaldo, Romelu Lukaku e Ciro Immobile e relativi commenti, valutando il sentiment espresso dagli utenti, il volume di discussione e altri aspetti estremamente interessanti.

Come prima cosa abbiamo elaborato i dati raccolti per trasformare il livello di gradimento degli utenti in un vero e proprio voto da dare ai tre campioni. È subito evidente che è Ronaldo, con un voto di 8.3/10, il bomber più amato dagli italiani, mentre Lukaku e Immobile sono quasi a pari merito con dei giudizi di rispettivamente 7.3/10 e 7.2/10.

A conferma di questi valori, anche il sentiment visto in percentuale di contenuti è risultato estremamente positivo per il trio di sportivi, con una percentuale di contenuti positivi poco sopra il 70% per Lukaku e Immobile e che toccano quasi l’80% per Ronaldo. Per Ronaldo inoltre spicca la bassissima quantità di contenuti negativi espressi dagli utenti nei suoi confronti.

A livello di intensità di interazione generata (Interaction Volume), la classifica già vista nel sentiment rimane invariata. Ronaldo risulta infatti il bomber in grado di generare le discussioni più appassionate, con un totale di 272.1 interazioni social medie generate per singolo post pubblicato che parlasse di lui, tra commenti, reaction e condivisioni. Subito dopo troviamo i post a tema Lukaku, che sono riusciti a generare  un totale di 153.5 interazioni social medie per post, mentre quelli che parlavano di Immobile hanno generato un comunque rispettabilissimo valore di Interaction Volume di 138.7 interazioni social per post.

 

Osservando il suo andamento nel tempo per i tre campioni, si notano subito due picchi anomali elevatissimi per Lukaku a dicembre 2019 e per Ronaldo a febbraio 2020. Questi corrispondono al gesto estremamente altruista e sportivo di Lukaku che ha lasciato battere il rigore a Esposito il 21 dicembre e al compleanno del campione juventino.

Oltre alle 3 parole più utilizzate dagli utenti nei commenti sotto i post aventi come argomento i 3 sportivi, abbiamo provato a dividere i commenti degli utenti tra quelli che parlavano delle performance sul campo del bomber e quelli che invece si riferivano in generale all’immagine del campione (commenti generici, complimenti non legati alle loro capacità calcistiche, ecc). Il risultato è assolutamente interessante e mostra come per tutti e tre i campioni gli utenti finiscano per parlare quasi esclusivamente di argomenti esterni e generali, limitando le discussioni prettamente tecniche e relative alle performance dei giocatori in campo a un quantitativo veramente minimo.

Per chiudere l’analisi delle fonti di informazioni nazionali troviamo i top post in termini di interazione generata, relativi a ciascun campione e pubblicati nel periodo osservato.

Per quanto riguarda Lukaku, il post che ha generato il maggior livello di interazione è pubblicato da Fanpage.it e riguarda il nobile gesto del bomber che, durante la partita contro il Genoa del 21/12 2019, ha lasciato calciare al giovane Esposito il rigore che ha segnato il suo primo gol in serie A con la maglia dell’Inter. Questo post ha generato 10.006 reaction, 624 commenti e ben 1100 condivisioni.

 

Per Immobile il top post è stato pubblicato da Il Mattino l’11 gennaio 2020, quando il campione è sceso in campo con la piccola Noemi, la bambina ferita per errore in piazza Nazionale durante un agguato della camorra. Il post ha generato 9947 reaction, 211 commenti958 condivisioni.

 

Anche per quanto riguarda Ronaldo il top post è riferito a un gesto che ha portato il sorriso a due bambini. Il post è del 7 dicembre, pubblicato da Fanpage.it, e parla dell’incontro di Ronaldo e Buffon con due bambini Albanesi scampati al terribile terremoto che ha colpito in quel periodo il loro paese. Questo post ha generato 4740 reaction, 174 commenti e 686 condivisioni.

 

 

Abbiamo ritenuto inoltre interessante monitorare per circa un mese (dal 04/01/2020 al 09/02/2020) le pagine delle squadre (Juve, Inter e Lazio) per studiare la loro strategia di comunicazione e scoprire quanto queste squadre puntino sui bomber, individuando e analizzando tutti i post a tema CR7, Lukaku e Immobile pubblicati sulle pagine delle rispettive squadre.

Tra le squadre osservate, è la Juventus a puntare di più sull’immagine del proprio bomber per spingere la propria strategia di comunicazione su Facebook. Il 54% del totale dei post pubblicati nel periodo osservato riguardava infatti proprio Ronaldo. Al secondo posto c’è la Lazio, che parla di Immobile nel 20% dei suoi post, mentre l’Inter non sembra particolarmente interessata a parlare di Lukaku su Facebook, in quanto solo il 2.1% dei contenuti pubblicati parlavano del bomber.

Nonostante il basso quantitativo di post che parlano di Lukaku sui contenuti totali pubblicati, a livello di User Engagement, ovvero della capacità di generare interazione da parte degli utenti con i post che parlano del proprio bomber, è proprio l’inter a risultare al primo posto, seguita dalla Juventus, mentre la Lazio finisce al terzo posto con un valore veramente irrisorio di Engagement rispetto alle altre squadre.

Osservando l’engagement generato dalle pagine una volta equiparata la base di utenti (rapportando nel nostro caso l’engagement generato a un totale di 1000 follower – Communicative Efficacy), è invece proprio la Lazio a risultare prima, con Inter seconda e Juve in terza posizione. Proprio la squadra azzurra, a parità di utenti, risulta infatti la più efficace tra le tre per quanto riguarda l’Engagement generato dai post che parlavano del proprio bomber.

Il Content Impact Index misura la capacità delle squadre di produrre contenuti a tema bomber realmente impattanti per il proprio pubblico, ed è calcolato pesando in maniera diversa le varie reazioni del pubblico a un determinato post (like, commenti e condivisioni). In questo caso la Juve risulta la capolista, ovvero la squadra che è in grado di produrre i contenuti più interessanti per i suoi utenti che di conseguenza eseguono interazioni qualitativamente migliori, ed è seguita da Inter e infine Lazio.

Il Positive Emotional Index rappresenta la capacità di generare reazioni positive negli utenti con dei post che parlino del proprio campione. In questo caso è L’inter a spuntarla, seguita dalla Juve e con la Lazio a fare da fanalino di coda.


Siamo riusciti a calcolare anche il livello di viralità nel tempo dei post sui bomber pubblicati dalle squadre:

La Lazio dimostra di non avere un coefficiente di viralità (basato sulle condivisioni dei post da parte degli utenti) elevato nel tempo quando pubblica post riguardanti Immobile, mentre è interessante notare come, se fino alla penultima settimana di gennaio è la Juve a essere in testa rispetto all’Inter, da fine gennaio e fino alla fine del periodo osservato la situazione si inverte ed è l’Inter a rimanere in vantaggio, nonostante entrambe le squadre facciano registrare un’impennata nel livello di viralità dei post riguardanti i due rispettivi campioni.

Per quanto riguarda le pagine delle squadre, il post più performante su quella della Juve, quindi a tema Ronaldo, è datato 6 gennaio 2020, in occasione della strabiliante partita contro il Cagliari nella quale il campione bianconero ha segnato una meritatissima tripletta. Il post ha generato 69.159 reaction, 1218 commenti e 5098 condivisioni.

 

Per la pagina dell’Inter e Lukaku l’occasione che ha fatto registrare il post più performante in termini di interazione è relativo alla vittoria del derby contro il Milan, il 9 febbraio 2020, giorno nel quale, una foto del bomber che bacia la maglia neroazzurra ha generato la bellezza di 236.447 reaction, 3259 commenti e 8476 condivisioni.

 

Per la Lazio di Immobile è la vittoria schiacciante contro la Sampdoria a generare il top post in assoluto nel periodo osservato: la tripletta del cannoniere biancoazzurro è stata celebrata in un post che ha generato 11.713 reaction, 343 commenti e 597 condivisioni. Numeri miseri se confrontati con quelli dei top post delle due squadre rivali, ma che assumono un significato ben diverso se consideriamo il numero di follower della pagina.

 

Per essere sempre aggiornati sulle nostre indagini e sulle nostre attività, continuate a seguirci su Facebook e su Twitter.

div#stuning-header .dfd-stuning-header-bg-container {background-image: url(https://www.abautyou.it/wp-content/uploads/2018/04/headerblog2.jpg);background-size: cover;background-position: center center;background-attachment: scroll;background-repeat: no-repeat;}#stuning-header div.page-title-inner {min-height: 550px;}